Black eagle: il nuovo “tutta caccia” di Benelli!

Armi da tiro news da Armi e Tiro

Black eagle: il nuovo “tutta caccia” di Benelli!

Il Super black eagle è uno dei prodotti più apprezzati dai cacciatori, soprattutto da quelli statunitensi. Presentato circa 30 anni fa, è stato il primo semiautomatico supermagnum al mondo, con camera di cartuccia lunga 89 millimetri. Oggi, sull’onda di questo successo, Benelli ha deciso di arricchire la sua gamma con un nuovo fucile che prende in prestito il look del Super black eagle, costruito, però, intorno alla più popolare cartuccia 12/76. Si chiama Black eagle e rappresenta a tutti gli effetti un “anello di congiunzione” tra la gamma Super black eagle e il celebre Raffaello, prendendo in prestito qualche elemento anche dall’M2. La carcassa in Ergal presenta le linee tipiche del Super black eagle, con le due nervature di rinforzo sui lati, ma è dimensionata per la cartuccia magnum, quindi più corta e stretta. Il fodero è in Ergal, la finestra di alimentazione è raccordata e caratterizzata dal sistema Easy loading, per favorire il caricamento rapido. Il sistema di funzionamento è il classico Benelli Inertia system, inerziale con chiusura garantita dalla testina rotante a due tenoni e molla di recupero inserita nel calcio. L’otturatore è dotato di sistema Easy locking, che impedisce il rimbalzo della testina e consente di mandarla in chiusura anche accompagnandola a mano.

La canna, lunga 650, 710 o 760 millimetri, è realizzata in acciaio, forata dal pieno a 18,4 millimetri e sottoposta a trattamento criogenico che garantisce performance balistiche di alto livello. Il Black eagle è corredato da 3 strozzatori interni (cilindrico, ** e *) e da 2 strozzatori interni-esterni (**** e ***), tutti Crio e utilizzabili con pallini in acciaio, ad esclusione di quelli da ** e *. La canna è brunita opaca, cromata internamente e dotata di bindella ventilata con lo step tipico dell’M2. Il mirino è in fibra ottica di colore rosso.

L’asta polimerica è corta, come quella del Super black eagle, con tubo serbatoio passante che può essere equipaggiato di prolunga fino a 5 colpi. La calciatura presenta la caratteristica zigrinatura Air touch, che favorisce la presa e la naturale aerazione della mano. Il calcio è lungo 365 millimetri, ma può essere ridotto a 355 o aumentato a 375 sostituendo il calciolo in poliuretano ad assorbimento d’urto. Il fucile è dotato anche di sistema Comfortech 3, che riduce il rinculo e il rilevamento in combinazione con il nasello in gomma intercambiabile Combtech. Il fucile è disponibile in calibro 12 in versione “total black” o con livrea camouflage Max 5, oppure in calibro 20 nella sola versione nera. Il prezzo è di 1.985 euro per la versione nera e 2.140 per quella camo.

L’articolo Black eagle: il nuovo “tutta caccia” di Benelli! proviene da Armi e Tiro.

Fonte: armietiro
Black eagle: il nuovo “tutta caccia” di Benelli!